La gestione del tempo

Le aziende sono sempre alla rincorsa del tempo ed è quindi indispensabile saperlo utilizzare e ottimizzare
Per riuscire in questo è fondamentale saper misurare il tempo e considerarlo come risorsa in un disegno complessivo per facilitare la realizzazione di progetti.

Una gestione attiva del tempo facilita l’individuazione degli strumenti, per favorire la continuita’ dei processi, consentendo di concentrare gli sforzi sulle attività da svolgere.

• Tempo percepito e tempo oggettivo, tempo cronologico e tempo psicologico
• Definire i progetti rispetto al tempo o definire il tempo rispetto ai progetti?
• Il tempo e l’ansia del tempo: le leggi del tempo
• La piramide della produttività
• Arrivare a pianificare conoscendo la durata delle proprie attività
• Prevedere gli imprevisti
• Nel ruolo del manager: la delega come strumento per risparmiare tempo, motivare e far crescere
• Usare e non farsi usare dalla tecnologia
• Conoscere, rispettare e ottimizzare la curva della propria efficienza personale