Regole di palco

Parlare in pubblico necessita della conoscenza delle “regole di palco”, le regole che un attore deve rispettare per gestire con successo una platea.
Tutte le volte che parliamo in pubblico, per informarlo, per intrattenerlo, per persuaderlo, mettiamo alla prova queste abilità: anche quando il numero degli spettatori è limitato e quando il palcoscenico non c’è.
E’ indispensabile, per molti ruoli professionali, possedere queste competenze perché saper presentare, sapersi presentare, saper motivare sono abilità funzionali a raggiungere gli obiettivi personali e aziendali.

Scaletta dei contenuti
• Sapersi presentare
• Parlare con disinvoltura a un uditorio
• Proporre con chiarezza contenuti e idee
• Potere e fiducia nelle relazioni
• Rompere il ghiaccio: costruire la relazione
• Catturare e mantenere l’attenzione degli interlocutori
• La magia delle pause
• Prendersi cura del pubblico
• La concentrazione nella performance
• Gestire l’ansia
• La gestione delle emozioni e circolo virtuoso empatia-simpatia
• Come svelare i contenuti: i ritmi: il tempo e la velocità
• La voce, l’articolazione, la respirazione
• Le interferenze: gestirle e non subirle
• Il contagio emotivo
• La gestione dei conflitti in pubblico

Saranno forniti strumenti per incrementare la propria consapevolezza nella comunicazione in pubblico, utili a definire le aree di miglioramento.