Videospeaking

VIDEOSPEAKING

parlare alla videocamera

 

 

Aiuta a:
  •  Abituarsi a guardare l’obiettivo con naturalezza
  •  capire come “muoversi” davanti ad una videocamera.
  •   Sperimentare le regole della comunicazione in assenza di pubblico
  • “Bucare” lo schermo e migliorarela propria video-immagine.
 

Con quali argomenti

Ø Elementi di Comunicazione in assenza di PubblicoØ “l’empatia nell’assenza”, “la potenza dell’immaginazione”

Ø Familiarizzare con l’obiettivo, umanizzare un occhio di vetro

Ø “Bucare lo schermo” ?!

Ø L’energia necessaria di fronte ad una videocamera

Ø Le direzioni dello sguardo, lo sguardo diretto, la regia degli sguardi, l’effetto straniante, il profilo

Ø Il ritmo espressivo, le pause, le variazioni

Ø La voce, il tono, il volume, il ritmo

Ø Il pensiero/l’azione

Ø L’autogiudizio/il giudizio

Ø Il tempo soggettivo/il tempo oggettivo, il rispetto dei tempi

Ø Riuscire a catturare gli spettatori in 24 secondi!!!

Ø Il taglio: l’arma impropria a disposizione del regista e del montatore

Ø Il “fuori onda” volontario o involontario…

Ø La video intervista

Ø Il repertorio dei finali e le vie d’uscita

Ø Il video messaggio promozionale

Ø Le video comunicazioni dirette all’azienda